I ragazzi della via Pascoli

Pino Roveredo
Bompiani, 2021

Siamo nella Trieste degli anni ’50 e Pino Roveredo ci racconta un brandello della sua vita personale. Lui, il fratello gemello e la sorella sono stati “i ragazzi della via Pascoli“: bambini, ragazzini, adolescenti che hanno vissuto l’esperienza di un istituto che raccoglieva minori poveri, tolti alle famiglie in gravi difficoltà economiche. Un romanzo breve, intenso, un ritmo narrativo che regala al lettore una lingua potente, che scuote i sensi, il cuore, lo spirito.

13,00

Disponibile (ordinabile)

EAN: 9788830104587 COD: 9788830104587 Categoria: Tag: , ,
×