La fattoria degli animali

George Orwell
Bompiani, 2021

Scritto nel 1937 nel pieno della guerra civile spagnola e delle dittature nazifasciste e pubblicato nel 1945 pensando alla Russia Stalinista il capolavoro di Orwel, attraverso la storia di un gruppo di animali di fattoria, ci parla delle miserie dell’essere umano, di quanto sia pericoloso non esercitare il pensiero critico e farsi trascinare dalle ideologie dominanti, dalla paura e dall’ignoranza. Un grande classico, capostipite del genere distopico.

12,00

Disponibile (ordinabile)

×

Powered by WhatsApp Chat

×