Semplice la felicità

Jean-François Sénéchal
Giralangolo, 2020

Chris si sveglia nella mattina del suo diciottesimo compleanno. L’appartamento in cui vive è perfettamente pulito ed in ordine, ma non c’è ombra di sua madre, che scoprirà lui se n’è andata per sempre e lo ha abbandonato. Per la prima volta, Chris è costretto a cavarsela da solo e giorno dopo giorno impara a badare a sé stesso adattandosi alla nuova situazione. Un libro divertente e commovente allo stesso tempo, una storia di formazione che mette in pagina la straordinaria poesia delle cose semplici.

14,00

Disponibile (ordinabile)

×